La Spiritualità seguita dall’Istituto Suore Francescane della Trasfigurazione è quella propriamente francescana in quanto la Fondatrice Madre Chiara Biagiotti insieme alle prime Consorelle fin dalla fondazione (1901) scelse l’abito e la Regola del Terzo Ordine Regolare di S. Francesco d’Assisi.

E’ una spiritualità cristocentrica: seguire Cristo nella piena accettazione del Vangelo. Vita incentrata su contemplazione e azione, secondo lo stile di S. Francesco, privilegiando le caratteristiche francescane: fraternità, minorità e letizia.

        Con l’assunzione del nuovo nome “Suore Francescane della Trasfigurazione” il proprio o specifico del carisma dell’Istituto si compendia nelle due espressioni:

 

Dalle mani del Padre, il Figlio e lo Spirito, lasciarsi trasfigurare per trasfigurare”.

 Transfigurare omnia in Christo”.

 

         Le Suore Francescane della Trasfigurazione mediante la Professione religiosa, seguendo più da vicino Cristo e mosse dallo Spirito Santo, vogliono vivere in comunione d’amore nella fraternità l’adesione conformativa a Cristo Gesù che trasfigura la persona rendendola cristiforme e ha come ricaduta l’amore universale e lo spirito di servizio verso gli ultimi per segnare in maniera indelebile la vita ecclesiale, sociale, politica ed ecologica per una trasfigurazione globale della storia verso la conquista della Divina Bellezza, significata dalla meravigliosa bellezza della creazione e dall’armonia dell’uomo e della donna, come Dio li ha pensati “In principio”.

L’Istituto è aperto alla Missionarietà, come servizio di evangelizzazione e di promozione umana.


 
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 
 
  Site Map